La cucina molisana: un vanto italiano tra feste popolari e tradizioni

Se dovessimo parlare di cucina italiana, non potremmo non menzionare il Molise come regione capostipite di deliziosi manicaretti. Da tradizione le regioni italiane vantano innumerevoli ricette che sono invidiate in tutto il mondo. Il Molise tra feste popolari e tradizioni non smette di deliziare i palati di tutto il territorio.

La salsiccia “abatina”: un segreto da generazioni

Uno dei piatti tipici molisani più importanti è sicuramente la salsiccia abatina. Lunga e schiacciata viene prodotta da macellai che si tramandano la ricetta di generazione in generazione. Gli ingredienti di questo tipo di salsiccia restano segretissimi. La storia di questa salsiccia nasce tra le mura della chiesa di Sant’Antonio Abate a Campobasso, capoluogo di regione, quando una solerte perpetua preoccupata del fatto che l’abate non tollerasse l’odore della carne, decise di mescolarla con varie spezie, rendendola profumata. Resta oggi patrimonio di poche botteghe di norcini, che la tramandano di padre in figlio. Resta uno dei piatti tipici molisani più importanti.

Un arcobaleno di asparagi: i suoi 5 colori

Tra i piatti tipici molisani troviamo sicuramente quelli composti dalle 5 famose varianti di asparagi. Viola, bianco, violetto, rosa e selvatico. Sono questi i colori degli asparagi molisani. Un ortaggio amatissimo in questa regione. Le tecniche di coltivazione sono varie e molto particolari. Aprile e maggio sono i mesi di raccolta, mesi in cui li troviamo su tutti i banchi dei nostri negozi e supermercati. La storia dice che Catone il vecchio ne elogiò le caratteristiche, definendolo afrodisiaco a causa della sua forma fallica. Affibbiato quindi a doti erotiche, l’asparago ha radici antiche sul nostro territorio e vanta innumerevoli menzioni da parte di illustri personaggi.

Lo scattone, ricetta molisana “allegra”: pasta e vino rosso

Lo scattone è un’antica ricetta molisana che merita di essere scoperta. A base di pasta e vino rosso lo scattone è originario dell’alto Molise e in particolare delle zone rurali. Fatto con ingredienti semplici ne vantano l’invenzione i comuni di Torella del Sannio e Poggio Sannita. La ricetta è composta da acqua di cottura calda e un po’ di vino rosso. Viene consumato in pieno inverno per combattere il raffreddore. Tuttavia, la sua usanza tipica è quella di aperitivo, anche perché come dicono i molisani, “apr lu stommc”, letteralmente apre lo stomaco prima di cena.

Anche in estate ha il suo seguito, soprattutto il 16 agosto, nella sagra che si tiene a Torella del Sannio. Si lascia cuocere la pasta fresca in acqua salata e prima che arrivi alla giusta cottura con un mestolo si toglie la pasta insieme all’acqua di cottura, che va aggiunta al vino rosso, possibilmente corposo e molisano. Concediti una piccola vacanza in Molise e recati alla tradizionale sagra il 16 agosto, un’occasione da non perdere.

Cavatelli con broccoli: la cucina invernale molisana

In inverno chi vive nel Molise è fortunato. L’inverno è la stagione dei cavoli, dei broccoli e dei cavolini di Bruxelles. I broccoli sono l’ideale condimento della pasta. I cavatelli sono uno dei piatti tipici molisani più importanti. Grazie alla sua semplicità e bontà, la ricetta acquisisce un valore inestimabile, soprattutto grazie all’aggiunta di questo tipo di pasta che per i molisani è pane quotidiano. La ricetta è molto semplice: la pasta fatta a mano viene fatta crescere, distesa, per poi tagliarla a tocchetti di 1cm, fino a darle con le dita una forma concava.

Poi si passa ai broccoli che vanno bolliti, ed una volta lessati si va a creare una crema con un frullatore. Nel frattempo vengono soffritti in padella l’aglio e le acciughe. Quando i cavatelli e le cimette sono cotti, vanno aggiunti in padella e fatte saltare. Aggiungere poi la crema di broccoli e il gioco è fatto, i cavatelli con broccoli sono serviti.

Molte di queste ricette tradizionali possono essere messe in pratica anche con l’ausilio delle nuove tecnologie culinarie, il Bimby ad esempio. Questo elemento ormai più che affermato nella nostra cucina, offre ottime soluzioni di impasto e produzione facendo da supporto alle rigorose mani delle veterane cuoche della tradizione molisana.

Scopri di più sulle ricette che puoi realizzare con il Bimby e sulle tecniche di preparazione mettendoti alla prova per portare un po’ di questa meravigliosa regione nella tua di cucina. Che aspetti? Il Molise riesce a tenere alti quelli che sono i valori tradizionali della cucina italiana. Ortaggi, pasta, vino e carne fanno di questa regione una pietra preziosa della nostra penisola.